Il 5×1000 al CAI Mirano

Cara socia e caro socio della Sezione CAI di Mirano,

quest’anno puoi destinare alla Sezione CAI di Mirano il 5 per mille dell’IRPEF firmando nell’apposita sezione della dichiarazione dei redditi, indicando il codice fiscale 90028870278 nello spazio riservato alle associazioni di promozione sociale ( il primo ).

Sulla Tua dichiarazione, che presenterai attraverso la compilazione del CUD, del modello 730 o del modello unico, poni la Tua firma nello spazio che riporta la scritta “attività sociali svolte dal CAI  Mirano” e potrai così dare un Tuo personale contributo alla sezione.

Tale scelta non sostituisce la destinazione dell’8 per mille. Quest’ultimo potrai assegnarlo allo stato o alla Tua preferenza religiosa.

Trasforma la tua dichiarazione dei redditi in una grande azione di concreta solidarietà. Ti chiediamo di aiutarci  a promuovere il positivo lavoro di promozione sociale verso la montagna, avviato dalla nostra sezione in questi ultimi anni, rivolto a bambini, studenti, anziani, portatori di handicap e persone meno fortunate di noi.

Grazie

Il Consiglio Direttivo Sezionale

Anna Bortoletto la nostra nuova titolata di Alpinismo Giovanile – AAG

Finalmente è arrivata la lieta novella.

Dopo un lungo periodo di impegno e sacrifici per raggiungere l’agognato titolo, Anna è la nostra nuova Accompagnatrice di Alpinismo Giovanile.

A nome mio personale, del Consiglio Direttivo Sezionale, del Gruppo di Alpinismo Giovanile e di tutta la  Sezione CAI di Mirano,  ringraziamo Anna per il pregevole risultato ottenuto e per l’impegno profuso per il conseguimento di questo bellissimo ed ambitissimo traguardo.

Siamo convinti che il titolo raggiunto e la garanzia del suo apporto in seno al Gruppo di AG, assieme ad Anna T., Bruno,  Enrico, Francesco, Lorenzo, Loris (ASAG), Marco, Paolo e Tommaso rappresenteranno  d’ora in poi un valore aggiunto, nella prospettiva di una crescita del gruppo, peraltro già in atto.

Grazie Anna

Il Presidente

Stefano Marchiori

Corso di Alpinismo A1 2023

La SCUOLA DI ALPINISMO, SCIALPINISMO E ARRAMPICATA LIBERA “A. Leonardo”
organizza il XXXVII° Corso di Alpinismo A1 2023

Il corso è indirizzato a quanti hanno già buona esperienza escursionistica e che vogliano affrontare facili itinerari alpinistici su roccia e ghiaccio, purché
soci CAI in regola con il rinnovo per il corrente anno. Si ricorda l’obbligo al pagamento dell’integrazione per il raddoppio dei massimali assicurativi da richiedere al momento del tesseramento.

DIRETTORE DEL CORSO:
Marco Padoan

VICEDIRETTORE:
Alessandro Volpato

SEGRETARIO:
Mirko Libralon

Locandina del corso

Cai Mirano per il sociale

Cai Mirano per il sociale

Montagna terapia è una tecnica educativo-terapeutica innovativa che utilizza la montagna come uno strumento, un mezzo per favorire lo sviluppo della persona e delle sue capacità cognitive ed emotivo-relazionali. Il progetto si inserisce all’interno del Progetto Regionale “Chiama&Vinci” per la prevenzione e la cura del disturbo da gioco d’azzardo, ed è rivolto ai pazienti del Dipartimento Dipendenze dell’Aulss3 Serenissima.

Abbiamo messo a disposizione la nostra esperienza a favore dell’associazione Parkinsoniani Associati di Mestre – Venezia – Mirano per la divulgazione dell’idea di montagna anche ai malati di Parkinson mediante l’organizzazione di incontri ricreativi incentrati sui temi ambientali, naturali e storici che contraddistinguono l’ambiente montano. Incontri nei quali l’interazione con uomini e donne di Mirano e Mestre colpiti da questa malattia, vengono coinvolti dalla passione dei nostri soci nel raccontare storie, eventi, aspetti naturali ed ambientali delle nostre montagne.

 

Cai Mirano per la scuola 

Questo tema trova fondamento nella strategia educativa che identifica la scuola come luogo ideale dove attivare, in dimensione interdisciplinare, progetti educativi sull’ambiente, la sostenibilità, il patrimonio naturale e la montagna dove poter stimolare, soprattutto nelle giovani generazioni, la consapevolezza del valore dell’ambiente quale patrimonio comune. Principalmente nelle scuole primarie e medie inferiori, abbiamo sviluppato una serie di progetti diretti a sensibilizzare le giovani generazioni alla cultura alpina e alla conoscenza del patrimonio storico, economico, ambientale e sociale della montagna veneta

E’ stata una bella esperienza che ha coinvolto le classi delle Scuole primarie Azzolini di Mirano e Alfieri di Zianigo e gli studenti del primo anno della Scuola media Mazzini di Mirano. Abbiamo raccontato alle ragazze ed ai ragazzi la vita di Alberto Azzolini, il rispetto per la natura e l’ambiente con particolare riguardo a quello montano, abbiamo insegnato le nozioni fondamentali per la frequentazione dell’ambiente alpino

CAI Mirano per lo sport e l’arrampicata 

Nell’alpinismo la montagna prende un’altra dimensione, acquista altri valori. Entrano in scena la verticalità, il vuoto, l’altezza. Non più paesaggi dolci e lineari. È l’incontro dell’uomo con qualcosa di più grande, il confronto dell’uomo con l’immenso. A coloro che desiderano provare questa emozione, il Club Alpino Italiano di Mirano offre tutta la propria esperienza. Arrampicare è un’attività impegnativa che richiede un’attenta formazione. Grazie all’interessamento di insegnanti di educazione fisica abbiamo fatto scoprire a ragazzi della Scuola media Mazzini di Mirano il mistero ed il fascino dell’arrampicata facendoli “salire” il muro di arrampicata presente presso il Palasport Azzolini.

Cai Mirano per la cultura

 Il progetto cultura 2022 è stato improntato sulla conoscenza della cultura alpina, legata agli uomini che abitano la montagna, a quelli che la montagna la raccontano ed agli scienziati che la montagna la studiano. In varie sedi territoriali del mandamento del Miranese, abbiamo incontrato Loris Giuriatti, Paolo Malaguti, Matteo Melchiorre, Luca Barbanti, Simone Sambo, Michele Zanetti, Marco Perale, Antonella Fornari, Emanuele Confortin, Giuliano Dal Mas, Federico Bressan, Giannandrea Mencini Luca Nannipieri. Abbiamo inoltre dedicato tutto il nostro impegno per celebrare lo scorso 7 maggio i quarant’anni dalla morte di Alberto Azzolini.

TESSERAMENTO 2023 – RINNOVI ED ISCRIZIONI

RINNOVI ED ISCRIZIONI 2023

Le nuove iscrizioni ed i rinnovi si potranno eseguire con le seguenti modalità:

  • preferibilmente effettuando il versamento della quota associativa sul c/c: Unicredit agenzia di Noale intestato a Club Alpino Italiano- Sezione di Mirano – Via Belvedere n. 6 30035 Mirano – IBAN: IBAN IT 97 I 02008 36210 000102366404 indicando nella causale il nominativo dei soci per i quali è stato effettuato il versamento, ed inviando l’evidenza del bonifico eseguito all’indirizzo mail dedicato:  tesseramento@caimirano.it
  • recandosi in sezione il giovedì dalle ore 21:00 alle ore 22:30 pagamento anche con POS (carte di credito e bancomat).

I soli rinnovi si potranno eseguire anche presso:

  • Libreria Riviera a Mira in Via Gramsci n.57   Tel. 041 423231
  • Libreria Ubik a Mirano in Piazza Martiri della Libertà, 12. Tel. 041 435 5707

Oltre ai normali rinnovi, presso le due librerie sopra indicate, si potranno anche solo ritirare i bollini, previa esibizione della copia della ricevuta del bonifico bancario eseguito e della tessera CAI personale.

QUOTE ASSOCIATIVE 2023

  • Socio Ordinario  € 46,00
  • Socio Familiare (se un membro della famiglia è socio ordinario)  € 23,00
  • Giovane 1° figlio (socio nato nell’anno 2005 e successivi – minorenne) € 16,00
  • Giovane (dal 2° figlio) €  9,00
  • Juniores (socio nato dal 1998 al 2005, quindi con età compresa tra 18 e 25 anni) € 23,00
  • Recupero bollino anni precedenti  € anno 11,00   socio ordinario
  •                                                        € anno   5,00   socio familiare
  •                                                        € anno   1,00   socio giovane
  • Rilascio tessera per nuova iscrizione   € 6,00
  • Duplicato tessera     € 6,00
  • Cambio Sezione      € 3,00
  • Abbonamento alla rivista semestrale “Le Alpi Venete”     € 5,00
  • Estensione assicurazione infortuni in attività sociale (combinazione B)        € 5,00
  • Assicurazione per Responsabilità Civile (anche per attività in pista da sci)   € 12,50

PER INFORMAZIONI E PER LE NUOVE ISCRIZIONI CONTATTARE LA SEZIONE al numero 348 413 85 88 anche tramite whatsapp o sms, oppure ai seguenti indirizzi mail tesseramento@caimirano.it o anche segreteria@caimirano.it

PROCEDURE DA SEGUIRE PER RINNOVO ON LINE, CON BONIFICO BANCARIO:

1) eseguire preferibilmente il bonifico come indicato sopra. Il bonifico potrà essere anche multiplo quindi relativo a più soci

2) inviare una mail a tesseramento@caimirano.it  riportando le seguenti indicazioni:

rinnovo 2023, data di esecuzione del bonifico, il nominativo o i nominativi dei soci che rinnovano, seguiti dal codice fiscale di ciascun socio per il quale è stato effettuato il bonifico, numero di cellulare e mail di recapito.

esempio: rinnovo 2023: data bonifico ___/____/2023 Nome__________________ Cognome __________________

codice fiscale ______________________ Cellulare _____/____________ Mail __________@_________________

3) passare in sezione oppure presso le due librerie sopra indicate a ritirare i bollini, portando con sé la copia della ricevuta del bonifico bancario disposto.

IMPORTANTE

 

MY CAI riservato ai Soci CAI – Accesso alla piattaforma on-line

Per la gestione del proprio profilo on line, mediante il quale è possibile scaricare lo stato della propria iscrizione, le assicurazioni attive ed ottenere la tessera virtuale del CAI (non sostitutiva di quella blu, tradizionale in dotazione ai soci CAI), è necessario registrarsi  sul link https://soci.cai.it/my-cai/home

Si raccomanda di tenere costantemente aggiornato il proprio profilo in caso di variazione dei dati anagrafici, indirizzo mail, numero di cellulare, etc.

Voglio fare un regalo originale: la tessera del Club Alpino Italiano !!!!

UN REGALO ORIGINALE ……

LA TESSERA DEL CLUB ALPINO ITALIANO

CONDIVIDI LA PASSIONE PER LA MONTAGNA E I VALORI DEL CLUB ALPINO ITALIANO
PUOI REGALARE LA TESSERA ANNUALE DELLA SEZIONE DI MIRANO DEL CLUB ALPINO ITALIANO A CHI VUOI TU
INSIEME, RENDEREMO PIÙ FORTE UN’IDEA DELLA MONTAGNA DI CUI IL CLUB ALPINO ITALIANO NEL 2023 CELEBRERA’ LA RICORRENZA DEI 160 ANNI
INSIEME, CI PRENDEREMO CURA DELL’AMBIENTE.
INSIEME, SOSTERREMO LA CULTURA DELL’ALPINISMO, FATTO DI UOMINI E DI PASSIONI.
VUOI REGALARE LA TESSERA DEL CLUB ALPINO ITALIANO ?
Chiama il numero della nostra Sezione 348 413 85 88 ……. riceverai tutte le istruzioni per fare un regalo che vale di più