ALBERTO AZZOLINI: “un naturalista quarant’anni avanti” – Mirano 7 maggio 2022 ore 9,30 Teatro di Villa Belvedere

Mirano, 26 aprile 2022

La nostra sezione del Club Alpino Italiano è intitolata alla figura del naturalista miranese Alberto Azzolini, scomparso tragicamente il 17 novembre 1981.

Sabato 7 maggio 2022, dalle ore 9,30 per tutta la mattinata, presso il Teatro di Villa Belvedere a Mirano, la nostra sezione del Club Alpino Italiano ricorderà la figura di Alberto, appassionato naturalista, il cui impegno nella tutela dell’ambiente e la sua attività di divulgatore hanno influenzato e guidato un’intera generazione del miranese. Vorremmo così evidenziare la potenza ancora attuale del messaggio che Alberto così profondamente ci ha lasciato, anche in rapporto alle accresciute problematiche ambientali succedutesi nel corso degli ultimi anni.

Abbiamo promosso un incontro pubblico per ricordare la sua figura e il suo appassionato interesse per la natura e l’ambiente, pur in anni in cui la sensibilità e l’interesse verso i temi ambientali erano considerati elementi di disturbo allo sviluppo economico ed industriale.

Rivolgiamo pertanto a tutti i soci ed a tutta la cittadinanza del miranese il nostro invito per una partecipazione diretta all’evento, per dare giusto rilievo e riconoscimento alla memoria del suo impegno per la difesa dell’ambiente.

dpl AZZOLINI

 

AGGIORNAMENTI DAL 1 AL 30 APRILE 2022 SULLA GESTIONE DELLE ATTIVITÀ AL CHIUSO E ALL’APERTO

A far data dal 1º aprile 2022 ha termine Io stato di emergenza Covid-19; per l’effetto di quanto previsto dal D.L. 24 marzo 2022, n. 24, per il periodo 1• aprile 2022 – 30 aprile 2022 varranno le seguenti indicazioni:

attività all’interno delle Sezioni o al chiuso, ivi comprese quelle formative

Continua ad essere obbligatorio il green pass rafforzato per l’accesso alle sedi, in quanto “centri ricreativi, culturali, sociali”, fatta eccezione per i bambini di età inferiore ai 12 anni;

E’ obbligatorio indossare la mascherina, anche chirurgica, in tutti i luoghi al chiuso

attività all’aperto

Non sono più previste limitazioni soggettive, collegate al possesso del green pass, per la partecipazione alle attività all’aperto, né limitazioni numeriche al numero dei partecipanti.

Non è più necessaria la sottoscrizione del modulo di autodichiarazione.

Si conferma, infine, la necessità di rispettare le più opportune forme prudenziali di protezione dal contagio Covid-19:

  • distanziamento di almeno 1 m;
  • registro dei partecipanti;
  • utilizzo di prodotti igienizzanti;
  • areazione frequente dei locali

 Mirano 31 marzo 2022

Circolare CAI del 30 marzo 2022

SULL’ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA DEI SOCI DEL 15 MARZO 2022

L’Assemblea Generale straordinaria dei soci della Sezione CAI di Mirano “Alberto Azzolini”, nella prestigiosa sede del Teatro di Villa Belvedere a Mirano,  martedì 15 marzo 2022 alla presenza del Notaio Paolo Carraretto, ha approvato all’unanimità  il nuovo Statuto Sezionale, redatto secondo i dettami contenuti nel Testo Unico sul Terzo Settore e dei principi del Codice Civile.

In subordine alla delibera, la nostra Sezione CAI è  divenuta Associazione di Promozione Sociale (APS), dotata di personalità giuridica. Tale atto rappresenta una pietra miliare  per la storia della nostra Sezione e permette di riscrivere e ridefinire le regole di convivenza e conduzione del sodalizio, al passo con le esigenze di pubblicità e trasparenza, richieste dalla normativa vigente per le Associazioni del Terzo Settore

La delibera diverrà esecutiva dopo la registrazione della nostra Associazione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS).

Vi diamo di seguito alcuni dettagli sui benefici dei quali la nostra Associazione potrà disporre, compresa la possibiltià per i soci di  destinare il 5 per mille della propria dichiarazione dei redditi, a favore della Sezione CAI di Mirano.

ISCRIZIONE AL REGISTRO NAZIONALE UNICO DEL TERZO SETTORE

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE (APS)

Le Associazioni di Promozione Sociale, possono:

  • ricevere contributi dallo Stato, dalle regioni, dagli enti locali o da altri enti o istituzioni pubbliche, anche finalizzati al sostegno di specifici e documentati programmi (i cosiddetti ‘finanziamenti per progetti’) realizzati nell’ambito dei fini statutari nonché contributi;
  • stipulare convenzioni con gli enti pubblici per lo svolgimento delle attività previste dallo statuto verso terzi.
  • accedere ai finanziamenti del Fondo Sociale Europeo per progetti finalizzati al raggiungimento degli obiettivi istituzionali;
  • usufruire di alcune agevolazioni previste per l’ammissione al credito agevolato, limitatamente ai progetti per i quali sono operanti convenzioni con enti pubblici;
  • ottenere la riduzione di tributi di competenza degli enti locali, se deliberato;
  • avere diritto di accessoai documenti amministrativi;
  • ottenere, da parte delle amministrazioni statali, regionali, provinciali e comunali, l’utilizzo di beni mobili ed immobili, a titolo non oneroso in caso di manifestazioni temporanee, o incomodato per lo svolgimento delle loro attività istituzionali;
  • essere autorizzate temporaneamente (in occasione di particolari eventi o manifestazioni) alla somministrazione di bevande ed alimenti ed all’esercizio di attività turistichee ricettive, ma solo per i propri associati e loro familiari conviventi;
  • far ottenere la detrazione/deduzione dalle imposte sui redditi diparte delle erogazioni liberali effettuate a loro favore.

ACQUISIZIONE PERSONALITA’ GIURIDICA

L’acquisizione della personalità giuridica infine, consente la separazione del patrimonio dell’Associazione da quello dei soci, che agiscono in nome e per conto dell’Associazione stessa. La responsabilità patrimoniale non sarà perciò più in carico esclusivo al Presidente prima ed agli amministratori (Consiglieri) poi, bensì a carico dell’intera associazione e per il patrimonio di cui la stessa dispone (15.000,00 euro).

 

COPERTURA SOCI RESPONSABILITA’ CIVILE IN ATTIVITA’ PERSONALE (inclusa pista da sci)

Copertura soci responsabilità civile in attività personale (inclusa pista da sci)

I Soci in regola con il tesseramento 2022 possono attivare una polizza di Responsabilità Civile in attività personale. La polizza li tiene indenni di quanto devono pagare, quali civilmente responsabili ai sensi di legge e a titolo di risarcimento (capitali, interessi, spese), per danni involontariamente cagionati a terzi per morte, per lesioni personali e per danneggiamento a cose, in conseguenza di un fatto verificatosi durante lo svolgimento delle attività personali, purché attinenti al rischio alpinistico, escursionistico o comunque connesso alle finalità del CAI (di cui all’art. 1 dello Statuto vigente), INCLUSE LE PISTE DA SCI.

Come già noto, a seguito dell’entrata in vigore del D. Lgs. n° 40/2021, dal 1° gennaio 2022 sarà obbligatoria la copertura di responsabilità civile sulle piste da sci (anche solo attraversamento nel corso di attività di sci alpinismo o ciaspole).

Il Soci del Club Alpino Italiano hanno la possibilità di ottenere tale copertura richiedendo alla Sezione di appartenenza l’attivazione della Polizza RCT in attività individuale – con premio annuale (1° gennaio 2022 – 31 dicembre 2022) pari a € 12,50 – che può essere esteso ai componenti del proprio nucleo familiare, purché siano anch’essi Soci.  Per “nucleo famigliare” a livello assicurativo, si intende: “le persone risultanti dallo stato di famiglia dell’Assicurato e/o che convivono in modo continuativo”.

Pertanto, si evidenzia quanto segue:

1) attività istituzionale: la garanzia di responsabilità civile è assicurata automaticamente per tutti i Soci partecipanti. Il capo gita dovrà provvedere a portare con sé la dichiarazione che attesti l’elenco dei partecipanti firmata dal Presidente Sezionale;

2) attività individuale: i Soci potranno assicurarsi a richiesta, compilando e firmando l’apposito modulo 12, corrispondendo un premio annuo di € 12,50 – con un massimale pari a € 1.000.000,00 – e saranno assicurati unitamente alle persone comprese nel nucleo familiare, purché siano anch’esse Socie;

3) nucleo familiare: le persone risultanti dal certificato “Stato di Famiglia” dell’Assicurato e/o che convivono in modo continuativo, purché regolarmente iscritte al CAI;

4) I Soci Ordinari Juniores possono optare per l’attivazione della Polizza RCT in attività personale singolarmente o avvalersene tramite un componente del proprio nucleo familiare, così come definito al punto 3;

5) I Soci minorenni, in quanto tali, non hanno capacità di agire e, quindi, di attivare la Polizza RCT in attività personale; la Polizza RCT può essere attivata dal soggetto che esercita la potestà genitoriale al momento dell’iscrizione del Socio giovane, privo di un Socio ordinario di riferimento.

Si invitano tutti i Soci, Titolati e Qualificati in possesso della copertura RCT in attività individuale a portare con sé copia del certificato di iscrizione al Sodalizio, unitamente al certificato “Stato di Famiglia” o alla “Autocertificazione di Stato di Famiglia ai sensi dell’art. 46 del D.P.R. 445 del 28/12/2000” (in allegato), da esibire in caso di necessità.

Scarica e compila l’autocertificazione dello stato di famiglia >

Modulo_12_Richiesta-Copertura-RC-soci-in-attività-individuale

TESSERAMENTO 2022 – RINNOVI ED ISCRIZIONI

RINNOVI ED ISCRIZIONI 2022

Le nuove iscrizioni ed i rinnovi si potranno eseguire con le seguenti modalità:

  • effettuando il versamento della quota associativa sul c/c: Unicredit agenzia di Noale intestato a Club Alpino Italiano- Sezione di Mirano – Via Belvedere n. 6 30035 Mirano – IBAN: IBAN IT 97 I 02008 36210 000102366404 indicando nella causale il nominativo dei soci per i quali è stato effettuato il versamento, ed inviando l’evidenza del bonifico eseguito all’indirizzo mail dedicato:  tesseramento@caimirano.it
  • recandosi in sezione il giovedì dalle ore 21:00 alle ore 22:30 (ingresso contingentato con esibizione del green pass rafforzato e  misurazione della temperatura corporea).

I soli rinnovi si potranno eseguire anche presso:

  • Libreria Riviera a Mira in Via Gramsci n.57   Tel. 041 423231
  • Libreria Ubik a Mirano in Piazza Martiri della Libertà, 12. Tel. 041 435 5707 Chiuso martedì

Oltre ai rinnovi, presso le due librerie sopra indicate, si potranno ritirare i bollini, previa esibizione del certificato di avvenuto rinnovo, ricevuto da tesseramento@caimirano.it 

QUOTE ASSOCIATIVE 2022

  • Socio Ordinario           € 46,00
  • Socio Familiare (se un membro della famiglia è socio ordinario)  € 23,00
  • Giovane 1° figlio (socio nato nell’anno 2005 e successivi – minorenne)   € 16,00
  • Giovane (dal 2° figlio) €   9,00
  • Juniores (socio nato dal 1997 al 2004, quindi con età compresa tra 18 e 25 anni) € 23,00
  • Recupero bollino anni precedenti  € anno 11,00   socio ordinario
  •                                                        € anno   5,00   socio familiare
  •                                                        € anno   1,00   socio giovane
  • Rilascio tessera per nuova iscrizione   € 6,00
  • Duplicato tessera     € 6,00
  • Cambio Sezione      € 3,00
  • Abbonamento alla rivista semestrale “Le Alpi Venete”     € 5,00
  • Estensione assicurazione infortuni in attività sociale (combinazione B)        € 5,00
  • Assicurazione per Responsabilità Civile (anche per attività in pista da sci)   € 12,50

PER INFORMAZIONI E PER LE NUOVE ISCRIZIONI CONTATTARE LA SEZIONE al numero 348 413 85 88 anche tramite whatsapp o sms, oppure ai seguenti indirizzi mail tesseramento@caimirano.it o anche segreteria@caimirano.it

PROCEDURE DA SEGUIRE IN CASO DI RINNOVO ON LINE, CON BONIFICO BANCARIO:

1) eseguire il bonifico come indicato sopra. Il bonifico potrà essere anche multiplo quindi relativo a più soci

2) inviare una mail a tesseramento@caimirano.it  riportando le seguenti indicazioni:

rinnovo 2022, data di esecuzione del bonifico, il nominativo o i nominativi dei soci che rinnovano, seguiti dal codice fiscale di ciascun socio per il quale è stato effettuato il bonifico, numero di cellulare e mail di recapito.

esempio: rinnovo 2022: data bonifico ___/____/2022 Nome__________________ Cognome __________________

codice fiscale ______________________ Cellulare _____/____________ Mail __________@_________________

3) il servizio Tesseramento della Sezione, risponderà alla mail ricevuta, inviando il/i certificato/i di avvenuto rinnovo (con QR code) sostitutivi del bollino.

4) passare in sezione oppure presso le due librerie sopra indicate a ritirare i bollini, portando con sé il/i certificato/i ricevuti.

MY CAI riservato ai Soci CAI – Accesso alla piattaforma on-line

Per la gestione del proprio profilo on line, mediante il quale è possibile scaricare lo stato della propria iscrizione, le assicurazioni attive ed ottenere la tessera virtuale del CAI (non sostitutiva di quella blu, tradizionale in dotazione ai soci CAI), è necessario registrarsi  sul link https://soci.cai.it/my-cai/home

Si raccomanda di tenere costantemente aggiornato il proprio profilo in caso di variazione dei dati anagrafici, indirizzo mail, numero di cellulare, etc.

 

MY CAI – PROFILO ON LINE DEI SOCI

Caro Socio,

hai già attivato il tuo Profilo OnLine?

Il Profilo OnLine è una funzionalità della piattaforma di tesseramento CAI, rivolta ai soci, che consente loro di:

  • Ottenere il certificato di iscrizione
  • Aggiornare i propri riferimenti telefonici
  • Aggiornare l’indirizzo di spedizione
  • Aggiornare le preferenze relative alla privacy

Attivalo subito!

Farlo è semplice: accedi alla pagina https://soci.cai.it/my-cai/home e compilare il modulo di registrazione.

Profilo on line